venerdì 21 gennaio 2011

La casa di Woody Allen

 

Oggi voglio proporvi una casa, che non è proprio il mio massimo come genere,  ma è comunque la casa di un  “genio” e ha pur sempre degli spunti interessanti. Si tratta della casa di Woody Allen a Manhattan, nell’Upper East Side. E’ arredata in uno stile country inglese, da notare l’angolo studio, ricavato in una porzione della camera da letto padronale, dove lavora ancora con la sua vecchia macchina da scrivere, in quanto non ne vuole sapere di usare il computer……ah questi geni……

Però provate ad immaginare come sarebbe senza quell’orrenda tappezzeria  e tutta shabbiata di bianco………

 

hosl01_allen

 

 

hosl02_allen

 

 

hosl03_allen

 

 

hosl04_allen

 

 

hosl05_allen

 

 

hosl06_allen

 

 

 

hosl07_allen

 

 

 

hosl08_allen

 

 

                                                            firma-blog-mamma-versione-c

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Bhe ti dirò Annì....a me piace molto anche così....ci sono spunti splenidi, per non parlare dello stile generale dell'achitettura...troppo carino uell'angolino con le due poltrone ed il baule/tavolino shabby verdino!!
Gigia

Anonimo ha detto...

Una casa dalla gran personalità, all'apparenza molto classica e con un certo rigore.... però poi quei quadri di topolino sopra il caminetto svelano chi ci vive (un tipetto come Woody...)... Bellissimo post, continua così Anna! Grace

Raffaella ha detto...

Ma sai che non me la immaginavo così la sua casa? La trovo molto fresca ed elegante ma non sofisticata... ci sono cose che cambierei ma alcuni spunti sono davvero interessanti!

Diana (Apple pie, love for details) ha detto...

A me piace tantissimo anche così!
^___________^

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails