martedì 21 dicembre 2010

Il mago di Natale

 

 

fi15

 

 

fi2

 

 

fi9

 

 

f125jpg

 

 

 

fi1

 

 

f126

 

f123

 

 

fi13

 

 

f122

 

fi11

 

fi22

 

fi17

 

 

fi12

S’io fossi il mago di Natale

farei spuntare un albero di Natale

in ogni casa, in ogni appartamento

dalle piastrelle del pavimento,

ma non l'alberello finto,

di plastica, dipinto

che vendono adesso all'Upim:

un vero abete, un pino di montagna,

con un po' di vento vero

impigliato tra i rami,

che mandi profumo di resina

in tutte le camere,

e sui rami i magici frutti: regali per tutti.

Poi con la mia bacchetta me ne andrei

a fare magie

per tutte le vie.

In via Nazionale

farei crescere un albero di Natale

carico di bambole

d'ogni qualità,

che chiudono gli occhi

e chiamano papà,

camminano da sole,

ballano il rock an'roll

e fanno le capriole.

Chi le vuole, le prende:

gratis, s'intende.

In piazza San Cosimato

faccio crescere l'albero

del cioccolato;

in via del Tritone

l'albero del panettone

in viale Buozzi

l'albero dei maritozzi,

e in largo di Santa Susanna

quello dei maritozzi con la panna.

Continuiamo la passeggiata?

La magia è appena cominciata:

dobbiamo scegliere il posto

all'albero dei trenini:

va bene piazza Mazzini?

Quello degli aeroplani

lo faccio in via dei Campani.

Ogni strada avrà un albero speciale

e il giorno di Natale

i bimbi faranno

il giro di Roma

a prendersi quel che vorranno.

Per ogni giocattolo

colto dal suo ramo

ne spunterà un altro

dello stesso modello

o anche più bello.

Per i grandi invece ci sarà

magari in via Condotti

l'albero delle scarpe e dei cappotti.

Tutto questo farei se fossi un mago.

Però non lo sono

che posso fare?

Non ho che auguri da regalare:

di auguri ne ho tanti,

scegliete quelli che volete,

prendeteli tutti quanti.

(Gianni Rodari)

E anche quest’anno Natale è arrivato, abbiamo decorato le nostre case, abbiamo comprato i regali, stiamo preparando biscotti, e manicaretti, anch’io ,come dice Gianni Rodari nella poesia, se potessi, andrei in giro a far magie, ma siccome non sono una maga, vi regalo tutti i miei Auguri, tanti, di vero cuore, che sia un Natale sereno per tutti.

 

155858_1656546584186_1552758369_1527350_8043907_n

10 commenti:

Gilda ha detto...

Oggi hai superato te stessa,un post meravigliosooooooo !!!!Carissima Anna tu sei un vero dono proveniente dal cielo.Grazie per la tua amicizia disinteressata, ti voglio un gran bene.Bacini baciotti

Anna ha detto...

Grazie Gilda, le tue parole mi fanno un piacere enorme.......tanti auguri di Buon Natale a te e alla tua famiglia......tanta serenità.....

Micky ha detto...

Bellissima la poesia di Rodari....*___*
Io colgo l'occasione, mi prendo i tuoi auguri e altrettanti te ne faccio con il cuore!
Bacioni!

Marzia_Sofia Salvestrini ha detto...

mamma mia che bello questo post tra un pò dari i numeri a tutte le regine dello Shabby...Brava Anna ecco perchè non potevi prendere il caffè creare dovevi eh!!!!!

Anna ha detto...

no Marzia, l'ho fatto stamattina presto, creare i tortellini dovevo..... Grazie Michela anche a te tanti tanti auguri....Bacioni

Anna ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Un post davvero bellissimo ed emozionante!!! Mi unisco a tutte le amiche per augurarti buone feste Anna!!! Buone feste a tutte voi! Grazia Maiolino

Anonimo ha detto...

Anna non potevi fare auguri più belli!!!! Grazie di vero cuore per questo e per tutto...sono proprio felice di averti conosciuta ed orgogliosa di esserti amica!!! Un Natale felice e sereno a te e a tutta la tua famiglia. Un bacione speciale!!!!
Gigia

Anna ha detto...

Grazie amiche io sono strafelice di aver conosciuto voi.........aribuonnatale a tutte....smuack

Pink Butterfly ha detto...

Buon Natale anche a te!!!! Le immagini sono splendide e la poesia di Rodari è sempre bellissima.
un bacio
ilaria

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails